Pagine

martedì 31 ottobre 2017

Attentato a new york oggi - Emiliano Babilonia in diretta Facebook dice ...

1 commento:

  1. Mi chiamo Galassi Vania (Pisa tel 05040868) Sono anch'io una vittima di controllo mentale e non solo. La mia storia inizia lontano nel tempo, nella politica della mia famiglia e in 37 annui di lavoro nel Pubblico Impiego presso la Provincia e la A.S.L. di Pisa e non si può riassumere in poche parole. Ho subito persecuzione sul posto di lavoro con danni alla mia salute e dopo un esposto alla Questura per molestie mobbing e bossing in ufficio, sono stata segnalata come disturbata mentale con la complicità del condominio io dove vivo. Sono una scrittrice . I miei scritti sono stati trafugati e i persecutori fatti passare per eroi ed ho subito dopo la denuncia alla Questura effettuata nel 2010 una orrenda vicenda odontoiatrica con una protesi camicia di forza che ha stravolto il mio assetto temporo-mandibolare e mediante la quale con tecnologie collegare a sistemi satellitari sono stata operata in vivisezione ed ho subito in occulto interventi irreversibili e danni alla mia salute ai miei neuroni alle mie ossa ed elettroshock e trattamento GAS, un vero e proprio inferno. Sono distrutta nel corpo nella mente e nell'anima,con interventi anche manipolativi della mia ghiandola pineale. Gli esami radiologici effettuati non hanno mostrato niente e mi sento sempre peggio e reduce da carcinoma infiltrante e sei incidenti adesso ho pure i sintomi delle SLA. Chiedo se potete venire a Pisa e di poter effettuare indagini ed esami diagnostici attendibili Chiedo inoltre se potete pensare ad individuare strutture di accoglienza per chi da queste metodiche è stato danneggiato al punto di avere la vita distrutta. Vania Galassi

    RispondiElimina